La Fattoria

 

La fattoria è incastonata in uno scenario mozzafiato, un posto incontaminato ai piedi di Montefalco.
Da qui si puo godere di una bellissima veduta su Assisi, Foligno e Spello con il Monte Subasio che fa da cornice.
Intorno ai nostri appezzamenti ci sono spazi boschivi e zone naturali che contribuiscono a mantenere un equilibrio naturale e favoriscono la biodiversità. Non è raro poter vedere mentre si è in silenzio qualche animale selvatico che se ne gironzola indisturbato, o una coppia di poiane che nidificano nella zona e volteggiano leggere. La fattoria si estende su 6 ettari accorpati tutti insieme, più altri 6 ettari in varie zone che vengono utilizzati per i foraggi e cereali. Tutti gli appezzamenti sono circondati da siepi naturali e grandi alberi autoctoni importanti per la fauna selvatica, lungo il perimetro della fattoria viene lasciato un bordo di 2 metri con erbe e fiori spontanei e per far rimanere in zona molti insetti utili e per le nostre api. I 450 olivi producono un ottimo olio dal sapore deciso ma non troppo aggressivo dato dalle varietà coltivate, sotto di loro pascolano a rotazione vari animali per tenere a bada le erbe infestanti. Questo metodo ci permette di non danneggiare troppo la struttura dei terreni entrando in campo una sola volta con i mezzi per la trinciatura delle erbe e dei residui di potatura, in più i vari animali con le loro deiezioni concimano il terreno arricchendolo di microorganismi e batteri. Le api succhiano spensierate il nettare degli alberi da frutto impiantati in maniera mista nell’appezzamento dove razzolano libere le galline per la produzione di uova extra-fresche,  e gli altri alberi sparsi per tutta la superfice dell’azienda, sono di varietà antiche autoctone. Gli alberi più antichi sono di ciliegio, noce, fico, albicocco, qualche melo e pero, di recente sono stati impiantati molti altri alberi con particolare attenzione alle ultime due specie. I due cavalli Willy ed Indy oltre a pascolare spensierati ci danno una mano nelle lavorazioni dei terreni e nel far vivere ai visitatori magnifiche esperienze in carrozza. Come in tutte le vecchie fattorie non poteva mancare un piccolo gregge di pecore per tagliare le erbe e concimare i campi. Gina la maialina cinta senese da riproduzione oltre a farsi coccolare affettuosamente, scorrazza spensierata con i suoi piccoli. Anatre ed oche si lavano felici nel loro stagno, e Molly il border-collie insieme ad alcuni gattini vi seguiranno incessantemente in cerca di coccole. Un piccolo vigneto famigliare ed un orto rifiniscono il tutto.

 

Azienda Biololgica certificata.